Pietra lavica in cucina, l’importanza del rivestimento

Siamo stati chiamati per dare profondità e personalità a questa cucina, molto luminosa.
Abbiamo scelto decori in pietra lavica caratterizzata da un fondo nero antracite e disegni bianchi, abbinandola ad una boiserie in rovere di catasta e mensole in ferro crudo.

La pietra lavica e il rovere si legano, nel contrasto, molto bene con la pietra rossa ferrarese.
La boiserie in legno “abbraccia” completamente la cucina

La pietra lavica, nel formato 20×20, dialoga alla perfezione con la matericità del rovere di catasta.

 

Le sottili mensole in ferro crudo, finite a cera, si integrano perfettamente nella boiserie in rovere di catasta.

La luce della cappa sottolinea i decori della pietra.